Skip to content
Annunci

Tom Ford & Vogue France. Capitolo 2.

Il titolo del post non è casuale.
Ricordate il post in cui vi comunicavo l’insediamento ufficiale di Tom Ford alla direzione di Vogue France?!
Dimenticatevi pure di rivederlo alla direzione della patinata rivista, il nostro caro Tom è stato sfrattato dall’ambitissima poltrona!

Il motivo?! La pubblicazione sul numero di Dicembre della rivista di alcune foto che ritraevano baby modelle conciate per le feste, e che io definii quasi delle escort, visto l’abbigliamento poco consono all’età delle bambine.

Con quelle foto, l’ormai ex direttore di Vogue France, ha scatenato l’indignazione di tutti coloro che vanno a sostegno dei diritti minorili e contro la pedofilia, e che lo incriminano di aver inaugurato la “Pedocouture” ossia lo sfruttamento dell’immagine minorile legato alla moda.

Cascate di pelle di leopardo sulle quali le bambine, sono maliziosamente adagiate, unghie laccate di rosso, braccia cariche di gioielli e capelli acconciati, fanno da cornice a quei volti “angelici” dagli occhi pesantemente truccati con schizzi d’ azzurro e di verde che, così conciati, sembrano tutto tranne che teneri, insomma siamo davanti a foto da denuncia.
Io sono da sempre un sostenitore dello stilista, ma stavolta ha esagerato, e la sua esagerazione gli è costata cara, il posto che si era conquistato al comando di Vogue France è stato ceduto a Emmanuelle Alt, da 10 anni parte della redazione della rivista e decisa a dare continuità a un prodotto di successo.
Tom Ford stupisce sempre tutti… questa volta negativamente però, la mia domanda però è sempre la stessa in questi casi… 
Perché le madri di queste bambine hanno permesso tutto questo?!
Difficile rispondere!
E voi cosa pensate a riguardo?!
George.

Annunci

23 thoughts on “Tom Ford & Vogue France. Capitolo 2. Lascia un commento

  1. ammiro tom ford e sono d'accordo con il messaggio che voleva trasmettere attraverso queste immagini.. sicuramente il suo obiettivo era stupire.. ma nel farlo, questa volta, ha superato il limite.. come te, anch io mi sono fatta delle domande riguardo ai genitori di queste bambine.. evidentemente a loro andava bene così..

    Mi piace

  2. Ciao George

    da un po' gira questo pettegolezzo su Tom Ford e carine Roitfeld sfrattati. E' solo un rumor infondato cmq. Figurati se Tom smetteva di disegnare e sfilare, proprio adesso che è ritornato in passerella, e poise Vougue Francia era indignata non lo avrebbe pubblicato…no?

    Mi piace

  3. Smettere di disegnare e sfilare mai, ma sul fatto che lo hanno licenziato da Vogue Francia i rumors sono insistenti… Da mr. Ford mi aspetto sempre di tutto quindi non mi stupirebbe sapere che il motivo è qualche altro!

    Mi piace

  4. Ciao George, grazie di essere passato e aver lasciato un commento! Ecco che ricambio!;)
    Io ammetto che quando ho comprato Vogue Paris e ho visto quelle bambine conciate per le feste, ci sono rimasto male. I vestiti non erano assolutamente valorizzati: laccetti dei sandali penzolanti, silhouette sgonfie, teste enormi su corpi minuscoli(la tipica sproporzione che caratterizza i corpi dei bambini), trucco pesante su occhi da cerbiatto. Però alla fine ho percepito il tutto come una sorta di sogno natalizio di bambine che si divertono ad indossare i vestiti della mamma e ad impiastricciarsi il volto. Nelle pagine successive c'è un servizio su una coppia anziana che colta da una forte passione, consuma un rapporto sessuale:i gioielli Cartier e gli orologi Patek Philippe sono incorniciati da rughe profonde come solchi, pelle non più tonica, peli e canizie. Questo fa capire come la moda possa esser vissuta a tutte le età e in modo diverso. Da bambine è un sogno, da anziani è un lusso quotidiano e da adulti può diventare un'ossessione(vedi il servizio sulla donna pantera con la modella Crystal Renn). Secondo me è stato agitato un polverone esagerato e a certa stampa piace ricamarci su, forse dovevano trovare una scusa per fare spazio ai vertici parigini, ma non penso sia stata una grande mossa, in fin dei conti Vogue Paris è diventata ciò che è proprio grazie a Carine e i suoi servizi con Tom Ford.
    Cmq complimenti per il blog davvero carino e soprattutto finalmente un altro blogger che non si mette in mostra con vestiti dal dubbio gusto!Complimentoni…ti seguo! Ripassa anche da me ogni tanto!;)

    Mi piace

  5. Si la penso anche io cosi… non si sarebbero fatti scappare cosi facilmente Tom Ford… chissà cosa c'è sotto!
    Mi piace molto l'ultima parte del tuo discorso… e ti ringrazio moltissimo ammiro che tu ti sia accorto di questa particolarità!

    Passo con piacere! 🙂

    Mi piace

  6. Mio dio….. posso essere in parte d'accordo con The Fashion Commentator, ma sinceramente…. le hanno conciate come delle baby escort. Una bambina che vede la moda come un sogno non ha pose provocanti, sguardi maliziosi e trucco pesante. E' tutta piastricciata, è VOLUTAMENTE bambina che ammira la mamma che si trucca. Ha i tacchi enormi e coda di struzzo attorno al collo e un sorriso beato in volto.
    Allora si, il servizio faceva tenerezza e scappava il sorriso, ma così no. E' da denuncia con quello che si sente in giro..
    Il servizio sui vecchi l'ho visto, l'ho trovato simpatico dopo un primo impatto un pò….sconcertato 😄

    airalipassion.blogspot.com
    (passa quando vuoi per il mio blog 😉 )

    Mi piace

  7. With havin so much content do you ever run into any issues of plagorism or copyright infringement?

    My blog has a lot of exclusive content I've either written myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it up all over the web without my permission. Do you know any ways to help reduce content from being stolen? I'd definitely appreciate it.

    my web-site :: phone

    Mi piace

  8. Hi thеre, just becamе aware of уour blog through Gοogle,
    and found that it is гeally informаtive.
    І'm gonna watch out for brussels. I will appreciate if you continue this in future. Lots of people will be benefited from your writing. Cheers!

    My website: näsplastik – wiki.ubuntu-party.org

    Mi piace

  9. Hі! Thiѕ іs κind of off topic
    but I neeԁ sοme help from an established blog.
    Iѕ it ѵeгy hard to ѕet up youг own blog?
    I'm not very techincal but I can figure things out pretty quick. I'm thinking about making my oωn but
    Ӏ'm not sure where to begin. Do you have any points or suggestions? Thank you

    Here is my homepage: rhinoplasty top surgeon

    Mi piace

  10. Hοwdy would you mind letting me knoω whіch hostіng company
    you're using? I'vе loadеԁ your blоg
    in 3 completеlу different browѕers and I must say this blog loads a lot quіckeг then mοst.

    Can you ѕuggeѕt a good internet
    hosting ρrovider at a fair price? Kuԁos, Ι аppreciate it!

    Feel free to visit my blοg post nummerupplysningen.se

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...