Skip to content
Annunci

Hector, l’artigiano del cuoio.

Se passi da Riccione, e sei un’appassionato di moda, non puoi non fare un salto all’hector shop di Piazzale Turismo, ecco a voi il reportage della mia visita!


Si, direte il marchio ha altri negozi in altre parti del mondo, ma l’Hector shop di Riccione fù il primo tra i tanti ad essere aperto, risale infatti al 1976, quando lo stilista argentino crea i primi modelli di stivali in cuoio, da subito famosissimi dapprima nella riviera adriatica e poi in tutta Italia agli inizi degli anni ’80!
Oggi grazie agli “Indianini” il modello di stivali più conosciuto del marchio, rivisitato, in molti colori, fantasie e modelli, Hector ha raggiunto la fama mondiale, soprattutto grazie agli amanti dello stile western e motor cycle.
Gli Indianini nascono dopo la visita dello stilista nelle riserve indiane del Quebec, ispirati agli stivali calzati dai nativi, e poi realizzati e riadattati per essere indossati in città.
Oltre ai famosissimi stivali troverete anche bracciali, cinture, borse e piccola pelletteria, tutti realizzati a mano e tutti pezzi unici, in quanto ogni accessorio anche se per piccole particolarità non visibili a primo impatto è diverso dall’altro!
Nello store si respira una particolare aria western vintage, l’odore di cuoio rende magica la mia visita, che adesso voglio condividere con voi attraverso alcuni scatti realizzati per l’occasione, consigliandovi di dare un’occhiata al particolare negozio per viaggiare con la vostra immaginazione nelle sconfinate Pampas argentine.


George.

Annunci

7 thoughts on “Hector, l’artigiano del cuoio. Lascia un commento

  1. Adoro gli stivali hector! E non sapevo che il marchio risalisse agli anni '70. Bel post!

    Comunque la foto di YSL non mi ricordo con esattezza quale fosse, credo facesse riferimento alle sahariane o al suo periodo in africa.

    Manny Hilton.

    P.S Stai bene con il pizzetto

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...