Skip to content
Annunci

The 15 best swimsuits for 2016

di Giorgio Schimmenti – Le vacanze si avvicinano inesorabilmente, e come ogni anno torna l’appuntamento con i costumi da bagno, indispensabili per le giornate al sole, divenuti da qualche anno un vero e proprio capo lifestyle da abbinare a t-shirt e camicie anche fuori dalla spiaggia. Il costume come lo conosciamo oggi, è in voga dal lontano 1869 quando Frédéric Bazille dipinge “Scène d’été“, un’opera dove compaiono per la prima volta uomini in costume da bagno.

I primi costumi erano realizzati in maglia di lana, successivamente in gomma, poi in nylon, nel 1938, in colori solidi come il nero o blu, e spesso lunghi fino alle ginocchia. Il cambiamento avviene alle fine degli 1960, quando il marchio australiano Speedo introduce gli slip da nuoto progettati da Peter Travis, così di successo da essere un must per i nuotatori tutt’oggi.

L’estate 2016 ha un imperativo: stampe. Ovunque.

#STRIPES Non c’è estate senza righe. Questo è certo. Sul costume sartoriale, realizzato su misura e regolabile di Coast society by The Bespoke Dudes, una chicca per veri intenditori. Bande larghe in bianco e nero per Dolce & Gabbana, per un’estate d’altri tempi. Bianco e blu, super classico per Frescobal Carioca.

#ROAR Decisi e ruggenti. La stampa animalier infuoca il bagnasciuga su questi costumi da bagno in stile savana. Classico per Saint Laurent, Leopardato in blu e grigio per Neil Barrett e con micro fantasia marrone su fondo azzurro per Dries Van Noten.

#NAVY Pronti a salpare? Tra vele, motoscafi, barche e lussuosi yatch, impossibile non sognare delle vacanze on board. Microscopiche, ricamate su righe rosso e bianco per Raph Lauren, a mo’ di bozzetto per Onia, e con foto di gare con logo sulla vela per Hugo Boss.

#FLORA&FAUNA Se pensavate che i motivi floreali fossero spariti vi sbagliavate di grosso. Si sono solo ridimensionati, fondendosi a quelli animali, in una giungla di colori forti e linee stilizzate. In viola e arancio per Villebrequin, con foglie bucoliche e volatili per Dolce e Gabbana. Invasione tropicale per Etro, su un fondo a righe b/w.

#GEOMETRIC Se il rigore fa per voi e il perfezionismo è il vostro forte, ecco le stampe geometriche. Pulite, perfette, sempre ordinate, sempre attuali. A zig-zag colorati come da tradizione per Missoni. Con motivi geometrici in sequenza su fondo azzurro per Teamm8 e vichy bianco e nero Hartford.

@gentsomemag

©Riproduzione riservata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...