Skip to content
Annunci

#HOTMEN | Matthieu Reboul

30 anni, francese, hairy & super sexy, Gentsome Magazine incontra Matthieu Reboul che ci racconta di più sulla sua carriera da modello!

Ciao Matthieu, parlaci di te! Matthieu Reboul. 30 anni. Vivo attualmente a Parigi dove lavorao come revisore interno (finanza e controllo di qualità) per una catena di hotel.
Sono molto socievole, e questo lo devo anche alle mie origini, sono nato nel sud della Francia, in una famiglia semplice. I miei genitori mi hanno insegnato i veri valori e rispetto per le persone.

Quando hai iniziato la tua carriera di modello? Sono stato fotografato da fotografi amatoriali dall’età di 18 anni , da lì mi sono reso conto di recente che la mia immagine e quegli scatti mi avevano dato una popolarità inaspettata. Nel corso degli ultimi 3 mesi ho lavorato con 4 grandi fotografi (Cédric Roulliat, Malc pietra, Olivier Schwartz e Joaquim Kiko Dionisio …), ho firmato con due diverse agenzie di modelli e sono in contatto con un grande nome della haute couture.

Cosa pensi sia necessario per diventare un buon modello? Passione e umiltà sono le parole chiave della mia vita. Quando mi appassiono a qualcosa sono in grado di fare tutti gli sforzi necessari per raggiungere i miei obiettivi e oltre.
Ho deciso di diventare un modello dopo la aver visto la mostra di Jean Paul Gaultier a Parigi:  Sono stato toccato dalla sua arte.
Ciò che è importante per essere un buon modello per me, è incarnare l’immagine del marchio e di fornire emozioni vere.
Come modelli, abbiamo bisogno di capire ciò che il fotografo o il designer si aspetta da noi e poi entrare nella pelle del personaggio per fornire la giusta emozione, infatti sono sempre pronto ad imparare cose nuove e non ho limiti né obiettivi ad oggi. Da quando ho iniziato il 14 luglio, ogni alba è una nuova avventura eccitante per me …

 Fitness, che cosa fare per tenersi in perfetta forma? Mi alleno 9 ore a settimana (CrossFit, palestra, sollevamento pesi…) Sono molto attento a quello che mangio, anche se ogni tanto mi concedo qualche eccezione.

Hai un’icona in particolare che ti ispira? Perché? Non ho un’icona come modello. Sono stato ispirato dal lavoro di artisti famosi e fotografi come Herb Ritts, Pierre et Gilles, Richard Avedon, Jean Paul Gaultier, Yves Saint Laurent e molti altri.

Hai la fortuna di vivere in prima persona il mondo del menswear, cosa ne pensi? Ho già vissuto alcuni momenti incredibili con artisti, consulenti di moda e designer, ma il mio ultimo viaggio all’estero, pochi giorni fa è stato l’evento più memorabile.
Sono stato nel Regno Unito per incontrare un fotografo che mi ha portato alla mostra Vogue 100 e ispirato da quello che ho visto abbiamo realizzato una serie di scatti!

Hairy e super sexy! Dicci qualcosa che ti contraddistingue! Voglio essere felice e soddisfatto. Ho bisogno di due ingredienti: nuove sfide e di godere di ciò che faccio nella mia vita. Mi piace viaggiare. Ho lavorato in Nuova Zelanda per 6 mesi, a Berlino per 4 mesi.
Sarei entusiasta di viaggiare molto di più e conoscere nuove culture e nuovi orizzonti.

romain-mauretteetienne-clotismalc-stone-2

Photo credits: Cédric Roulliat, Romain Maurette, Malc Stone, Etienne Clotis.

#gentsomemag

©Riproduzione riservata

Annunci

One thought on “#HOTMEN | Matthieu Reboul Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...