Skip to content
Annunci

Fashion business: Russians love italian’s fur!

Morale a parte,
si è chiuso un’anno d’oro 
per le pelliccerie italiane,
che hanno registrato nel 2011
un fatturato di 1.600 milioni di euro
e un incremento del 20% rispetto al 2010
solo per i prodotti esportati in Russia,
paese con la domanda più alta di pellicce made in Italy a livello mondiale.
Che dire, le tanto discusse pellicce italiane,
rinomate e conosciute in tutto il mondo,
non potrebbero non piacere ai russi,
amanti del lusso esagerato e ostentato e dello sfarzo 
anche e soprattutto nell’abbigliamento.
Forse un po’ troppo esagerato, a pensarci bene!


Giorgio.

Annunci

11 thoughts on “Fashion business: Russians love italian’s fur! Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...