Skip to content
Annunci

Fashion Stories: Prada.

Uno tra i brand più conosciuti al mondo,
emblema dell’avanguardia e del buon gusto.
Prada nasce nel 1913 quando Mario e Martino Prada aprono il primo negozio di pelletteria in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano,
tutt’oggi esistente.
Grazie alla loro maestria e all’uso di pellami pregiati i fratelli Prada 
riscuotono da subito successo,
 e nel 1919 diventano i fornitori ufficiali della Real Casa Savoiarda
Nel 1958, l’attività passa nelle mani di Nanda e Luisa ma il cambiamento radicale  avviene nel 1977, anno in cui Miuccia Prada inizia ad occuparsi dell’azienda di famiglia.
Nei primi anni ’80 Miuccia crea la sua prima linea di borse, 
in nylon  Pocono, prive di logo,
che raggiungono l’apice del successo negli anni ’90,
diventando it bag della maison,
per arrivare poi alle calzature e al Prêt-à-porter negli anni successivi.
La prima sfilata non riscuote il successo dovuto, 
in quanto la moda  concettuale dettata da Miuccia Prada 
e vista dal pubblico come elemento puramente provocatorio. 
Il successo arriva all’inizio degli anni ’90  quanto Prada diventa simbolo
 di un nuovo concetto di lusso,
prezioso ma al contempo molto minimalista.
Da quella data ad oggi,
 Prada ha ottenuto un successo enorme,
tanto da guadagnarsi i primi posti 
nelle classifiche dei marchi più venduti al mondo,
grazie al design innovativo e ricercato di capi e accessori,
e conta più di 160 monomarca nel mondo.
Uno dei segreti del successo del marchio
è dato dal connubio moda e arte,
Miuccia Prada, 
grazie alla fondazione da lei creata che porta il nome del marchio,
è spesso impegnata nell’organizzazione di eventi singolari
e molto interessanti,
tra in quali, ultimi in ordine cronologico,
il 24 Hours Museum By Francesco Vezzoli
e la mostra “Schiaparelli and Prada Impossible Conversation”
inaugurata qualche giorno fa
al Metropolitan Museum of Modern Art di New York.
 
Prada-Galleria-Mens-store_MGamper_3.jpg
Giorgio Schimmenti
 
Annunci

3 thoughts on “Fashion Stories: Prada. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...