Skip to content
Annunci

Clipique:Gemelli da cravatta.

A cura di Tonia Salomè


“Si dice che l’eleganza consista non tanto nel non avere più nulla da aggiungere, 
bensì niente altro da togliere.
 Questo è Clipique: 
la scommessa di fare a meno persino del nodo della cravatta”.

Devo dire che appena ho visto questo bizzarro marchingegno, 
il dubbio che più mi ha afflitto è stato capirne il funzionamento. 
In effetti il problema del “nodo alla cravatta” affligge un po’ tutti gli uomini 
(in certi casi anche le donne, soprattutto per le amanti dello stile tomboy)
 e non mi ha sorpreso scoprire di questa invenzione.
Tuttavia dopo averne visto il funzionamento e la varietà di “modelli”,
 mi sono accorta che la sua funzionalità passa in secondo piano 
per lasciare spazio all’estetica, quell’estetica che notoriamente
 colleghiamo al foulard e che mai avremmo immaginato “indossata” da una cravatta.

Ebbene, Clipique non è un aiuto per facilitare la fase di “annodamento”
 delle cravatte quando indossate, o meglio non è solo quello. 
E’ un simpatico e raffinato decoro, discreto ma presente, 
che rientra nella categoria delle decorazioni maschili classiche, 
silenziose, diventate punto fermi del codice vestiario maschile. 

Annunci

19 thoughts on “Clipique:Gemelli da cravatta. Lascia un commento

  1. il risultato finale è strano, certo non ci siamo abituati a vedere una cravatta senza nodo e con i gemelli! Magari per un'occasione particolare in cui il nodo fa i capricci, si può rimediare con i gemelli!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...