Skip to content
Annunci

Federico Curradi: Moda etica e provocazioni.

                                    di Giorgio Schimmenti


Inquinamento e flora, un mondo post apocalittico dove i sopravvissuti sono modelli che vivono tramite bombole d’ossigeno alimentate da fiori candidi. La collezione di Federico Curradi presentata a Pitti 89 è provocazione pura. Armonia estetica opposti, analisi, colori, particolari, simbologia, tutta la collezione è un omaggio all’artigianalità, creata usando materiali naturali certificati 100% eco friendly, un’idea di lusso contemporaneo a km zero, ideata anche per valorizzare le manifatture locali e i tessuti di origine artigianale. Il messaggio dietro ai capi p chiaro: la moda ha un compito importante, rispettare ciò che ci circonda, e pensare alle conseguenze che incuranti abbiamo ignorato nel passato.


Photo a cura di Mr. Guaizine
#gentlemenfashiondiary
Annunci

6 thoughts on “Federico Curradi: Moda etica e provocazioni. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...