Skip to content
Annunci

Les Danseurs by Matthew Brookes.

di Tonia Salomè

Presentato al Grand Palais di Parigi dall’autore, il libro Les Danseurs di Matthew Brookes è un saggio fotografico che si concentra sulla figura del ballerino, molto spesso messo in secondo piano dal fascino e dalla bellezza dell’etoile femminile.
Il libro raccoglie delle foto in bianco e nero scattate in studio, con un fondale di tessuto nero, in cui la ricerca visiva indaga il senso astratto e scultore della forma.

Non ci sono arabesque, nessuna piroette, solo forme e composizioni che ci ricordano il volteggiare degli uccelli, a cui Brookes pare si sia ispirato, e che ci suggeriscono anche i corpi immortalati nelle sculture di Rodin.
I ballerini, che secondo il fotografo sono perfomativi per natura, hanno riscontrato non poche difficoltà prima di lasciarsi andare di fronte alla macchina fotografica.
“The first thing I noticed was that when I had them in front of me, they’d go straight into their pose of being a dancer, so it became very stiff and upright,”ha detto Brookes, “I kept just telling them, ‘Forget there’s a camera there. You are a dancer I’m photographing, but I want to photograph you. Not you as a dancer, but just you. I want to capture your essence and your soul, so just relax.”
 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...